Tommasini: bene via libera Garante della concorrenza a fusione Sel-Aew

Pilone elettrico “Una buona notizia per la nostra terra e per un progetto che valorizza le risorse pubbliche nell’interesse dei nostri cittadini”. Così Christian Tommasini, vicepresidente della Provincia ed esponente del Partito Democratico commenta la notizia del via libera, sebbene con alcune prescrizioni, dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato alla fusione tra Sel e Aew, i due principali operatori energetici in provincia di Bolzano.

“E’ una soddisfazione – prosegue Tommasini – perchè con la razionalizzazione e riorganizzazione di questo importante settore ne deriveranno benefici per tutti i nostri concittadini e per le finanze pubbliche. Adesso non resta che proseguire  e completare l’iter avviato”.