Una maggioranza forte per Bolzano che affronti le sfide e le emergenze della città

Assemblea provinciale PD Il Partito Democratico vuole per la città di Bolzano una maggioranza forte e capace di amministrarla affrontando concretamente le emergenze e le sfide che l’attendono: in particolar modo lo sviluppo del territorio e le tutele sociali.

L’Assemblea dei Democratici, alla quale ha partecipato anche il sindaco Luigi Spagnolli, ritiene, inoltre, che il partito abbia tutta l’esperienza e le competenze per sviluppare al meglio in giunta comunale le tematiche relative ai settori del sociale e dell’urbanistica.

Oltre al programma di governo, che è stato condiviso dai partiti che sostengono il sindaco, tra i quali gli ecosociali, il PD ribadisce la necessità di andare ad una modifica dell’articolo 55 quinquies nella convinzione che l’apporto del privato sia di pubblica utilità e per non far perdere di centralità progetti quali l’Areale, il Virgolo e la riqualificazione di via Alto Adige.

In un ottica di partecipazione per i Democratici è infine importante rilanciare il piano strategico e quello sociale.