#Svegliatitalia: il PD in piazza a Bolzano per le unioni civili

SvegliatitaliaIl Partito Democratico dell’Alto Adige aderisce alla giornata nazionale di mobilitazione per il riconoscimento delle unioni civili #Svegliatitalia – Fai il primo passo verso l’uguaglianza e parteciperà all’iniziativa che si terrà sabato 23, alle 15, in piazza Municipio, a Bolzano

I Democratici sottolineano come l’Italia sia l’unico paese europeo a non avere una legge per il riconoscimento delle unioni civili, siano esse delle stesso sesso e di sesso diverso, ponendola in difetto in fatto di diritti. Una ferita nell’ordinamento italiano che, per il PD, la politica è chiamata a sanare una volta per tutte.

L’Italia, ricordano i Democratici, è stata già condannata dalla Corte europea per i diritti dell’uomo per questo vulnus legislativo che viola palesemente i principi fondanti della civiltà e tradisce i valori che ispirano la nostra Carta costituzionale. Questa grave inadempienza produce discriminazioni e disuguaglianze intollerabili. E pur rivendicando con orgoglio il merito al Partito Democratico di aver dato finalmente a questo tema la centralità che gli spetta e la priorità nell’agenda parlamentare, e di aver lavorato anche per favorire una convergenza ampia e trasversale fra i partiti rappresentanti in Parlamento, si tratta di una battaglia di civiltà che riguarda tutti al di là delle appartenenze politiche.