Basta un Sì: parte sabato da Bolzano la raccolta firme per il Referendum Costituzionale

Logo-Riforma-Costituzionale Al via da Bolzano “Basta un Sì” la raccolta di firme in favore del Referendum Costituzionale del prossimo autunno, per la quale il Partito Democratico si impegnerà in tutto l’Alto Adige. Due gli appuntamenti previsti per sabato 4 nel capoluogo dalle 9.30 alle 12.30: al Circolo Don Bosco di via Resia 65 e al ponte Talvera, lato San Quirino.

Anche i Democratici dell’Alto adige accolgono l’appello del Premier, nonché segretario nazionale del PD, Matteo Renzi, perchè l’appuntamento referendario è cruciale per dare uno slancio ulteriore alla politica di rinnovamento e di concretezza che il Governo sta portando avanti. Dopo anni e anni di sforzi vani, il Parlamento è riuscito a varare, con una larga maggioranza, una riforma costituzionale che affronta efficacemente alcune fra le maggiori emergenze istituzionali del nostro Paese.

Il PD sottolinea come il testo modifica molti articoli della Costituzione, ma non la stravolge. Dunque, si tratta di un’ottima riforma e la mobilitazione anche in Alto Adige è importante per portare a casa un risultato storico per il nostro Paese. Lungi dal tradire la Costituzione, si tratta di attuarla meglio, raccogliendo le sfide di una competizione europea e globale che richiede istituzioni più efficaci, più semplici, più stabili.